RAPPORTO 2017
sulla povertà

CARITAS ITALIANA

RAPPORTO 

IMMIGRAZIONE

Scarica la Newsletter in pdf

alt

alt

alt

video terremoto marche 2016

alt

CARITAS E S. EGIDIO: POSSIBILITÀ DI VOLONTARIATO NELLE FESTE DI NATALE

Per chi come volontario vuole dare un aiuto nello svolgimento delle feste.
 

alt

Pensando alle feste natalizie, la Mensa di Fraternità è disponibile ad accogliere coloro che come volontari intendono dare il loro servizio in cucina e ai tavoli. Di seguito il calendario. Lunedì 24 dicembre dalle ore 18.30: cena della Vigilia di Natale. Martedì 25 dicembre pranzo di Natale con la Comunità di Sant’Egidio e la cena in Via De Amicis alle 18.30. Mercoledì 26 dicembre S. Stefano negli stessi orari di sempre: pranzo alle 11.30 e cena alle 18.30. Lunedì 31 dicembre dalle ore 18.30: cenone di Capodanno. Non si fanno le ore piccole. Chi fosse interessato a questa esperienza, contatti Marco Giana responsabile della Mensa di fraternità al 3480184435

   La Comunità di S. Egidio sta preparando il pranzo di Natale che si svolgerà nella chiesa di Santa Maria della Neve alle Fornaci. Si può sostenere il pranzo di Natale:

  • inviando dal 2 al 25 dicembre un sms solidale al numero 45586,
  • aggiungendo un posto a tavola con una donazione di € 10,
  • portando un regalo (nuovo) utile a chi è anziano, bambino o a chi vive per strada, che sarà consegnato ad ogni partecipante alla fine del pranzo,
  • portando generi alimentari a lunga conservazione.

Se vuoi aiutare portando regali e confezionandoli per le persone in difficoltà o dare una mano per il pranzo, puoi trovare i referenti dell’iniziativa dal 22 al 24 dicembre dalle 16 alle 19 presso le opere parrocchiali delle Fornaci. Per partecipare al pranzo, aiutare nella preparazione e nel servizio: tel. e whatsapp 3713677833 email JLIB_HTML_CLOAKING

    La Mensa di Fraternità, presso il Centro Diurno di Solidarietà, ci tiene a fare festa nelle occasioni speciali come il Natale. Sono momenti nei quali le persone si incontrano un po’ più del solito per salutarsi, stare a tavola, riscoprire un po’ i propri legami e recuperare quella serenità che spesso ci lasciamo sfuggire. Per chi non ha una famiglia o amici, le stesse occasioni speciali possono diventare sofferenze ancora più sentite. Per questo i giorni di Natale presso la Mensa saranno caratterizzati da un clima familiare e dalla realizzazione di piatti particolari, speciali, realizzati dai cuochi volontari, per fare festa e condividere alcune ore in fraternità.